Sistema KERS

Pallettizzazione Scatole di Mangime
Pallettizzazione scatole di mangime
Agosto 2, 2022
Pallettizzazione di sacchi a valvola e a bocca aperta
Pallettizzazione di sacchi a valvola e a bocca aperta
Novembre 7, 2022
Pallettizzazione Scatole di Mangime
Pallettizzazione scatole di mangime
Agosto 2, 2022
Pallettizzazione di sacchi a valvola e a bocca aperta
Pallettizzazione di sacchi a valvola e a bocca aperta
Novembre 7, 2022

Sistema KERS:

L’acronimo KERS significa Kinetic Energy Recovery System (in italiano “Sistema di recupero dell’energia cinetica”) e molto probabilmente lo avete sentito nominare per il suo impiego nei veicoli di F1. Il sistema si basa su un semplice principio elettrodinamico: per fermare un corpo in movimento viene utilizzata dell’energia che solitamente viene prodotta sottoforma di calore nel processo di frenata. Grazie al KERS, questa energia, invece di essere dissipata, viene riconvertita sottoforma di energia elettrica e riutilizzata per gli altri motori della macchina stessa.

Europack e il sistema KERS:

I sistemi di pallettizzazione Europack si servono dello stesso principio: in un robot Winner ci sono un totale di 4 servomotori, che in fase di decelerazione producono energia elettrica. Normalmente questa energia verrebbe dissipata mediante impiego di resistenze di frenatura collegate ai drive di potenza di ciascun motore. Per effetto della cinematica del Robot Winner, in particolare per il fatto che quando decelera l’asse verticale gli altri assi sono in fase di accelerazione e viceversa, abbiamo realizzato un sistema dove i 4 drive sono elettricamente interconnessi tra di loro e si scambiano l’energia generata nelle fasi di frenatura, mettendola a disposizione dei drive che lo richiedono.

Risparmio in termini di consumi energetici:

Grazie ad uno studio eseguito da un engineering specializzata nel settore di Vicenza, siamo in grado di calcolare con precisione quali sono i vantaggi in termini di consumo energetico, quindi di prezzo, dei nostri pallettizzatori comparati a dei robot industriali.

Lo studio è stato condotto su 3 stazioni di lavoro - Winner 500 GREEN, Winner 500 ER, Robot ABB – che eseguivano lo stesso movimento con lo stesso carico monitorato per 300 secondi.

Come si evince dal grafico, data la regolarità della scarica, i risultati sono parecchio evidenti: un sistema con motori brushless e sistema KERS consuma il 70% in meno rispetto ad un robot industriale standard. Nello specifico parliamo di un consumo di 0,375 Kwh per un sistema Winner Green contro i circa 1,27 Kwh di un robot standard.

Stando ai costi attuali dell’energia elettrica in Italia (ottobre 2022), in media paghiamo 0,501 € al Kwh (fonte), si può computarne il risparmio: utilizzando un pallettizzatore 8 ore al giorno per 300 giorni lavorativi annui arriviamo ad un risparmio di circa 1000 € (1,27*0,501*8*300 – 0,375*0,501*8*300).


Vuoi saperne di più sui pallettizzatori Europack e il sistema KERS? Contataci pure!