Pallettizzare/
movimentare sacchi



Pallettizzare
movimentare
sacchi


da 200 fino a
1000 cicli/h


peso massimo
di 50kg

I Robot pallettizzatori Winner sono i vostri partner ideali per la pallettizzazione dei sacchi. Studiati per soddisfare la vostra capacità produttiva, gestiscono da 200 fino a 1000 sacchi/h fino ad un massimo di 50 kg cadauno. Capaci di movimentare una vasta varietà di sacchi, in diversi materiali, sono pensati per gestire i vostri prodotti granulosi, farinosi e polverosi con la massima precisione possibile nell’accatastamento in pallet.

Europack inoltre è in grado di spingersi oltre: grazie alla sua partnership con ABB, raggiunge tranquillamente cicli produttivi di 1200 sacchi/h, grazie ad un’attenta programmazione software ed una componentistica complementare di nostra produzione.

L'impianto di pallettizzazione sacchi


Fornita all’interno di linee complete, l’area di pallettizzazione Europack è adatta anche per gli stabilimenti produttivi con poco spazio disponibile. Le ridotte dimensioni unite ad uno know-how tecnico all’avanguardia permettono alle piccole/medie imprese di affacciarsi al mondo dell’automazione del fine linea con la soluzione più adatta alle loro esigenze.


Come avviene la movimentazione dei sacchi

Una linea efficiente per la pallettizzazione dei sacchi solitamente prevede un sistema di trasportatori collegati alla linea di insacco, uniti ad appositi sistemi, dedicati alla spianatura e gestione (ribaltamento, convogliamento, centraggio) dei sacchi per garantire la massima precisione possibile nella pallettizzazione. Questi ultimi possono essere di diverse tipologie a seconda del prodotto da manipolare e alle necessità del cliente, riuscendo addirittura nella gestione di sacchi parzialmente riempiti, poco schiacciati e/o pressati.


I sistemi accessori vengono definiti a seconda del prodotto stesso e delle necessità del cliente, riuscendo addirittura nella gestione di prodotti solo parzialmente riempiti e poco compressi.

Come avviene la pallettizzazione dei sacchi

La nostra testa di presa a forche con paratie laterali e pressore, ideata per il sacco, garantisce la massima precisione e cura nel prelievo e deposito del prodotto. Grazie alla possibilità di combinarla sia ad una presa combinata sacchi/scatole sia al prelievo di interfalde e pallet, gestiti dallo stesso robot, permette una forte personalizzazione della linea anche negli stabilimenti produttivi più dimensionalmente ridotti.


Clicca sull'immagine per far partire il video

Winner è anche Green!


Il Robot WINNER GREEN dispone di un innovativo sistema che, anziché disperdere l'energia cinetica in forma di calore durante la frenata, ne consente il recupero sotto forma di energia elettrica, nuovamente spendibile per l'alimentazione dei suoi dispositivi elettrici.

Questo sistema denominato K.E.R.S (Kinetic Energy Recovery System) viene applicato in seguito ad una evoluzione tecnologica progettuale, consentendo un'importante riduzione di energia spesa per ogni ciclo di pallettizzazione.

Winner è anche Green!


Il Robot WINNER GREEN dispone di un innovativo sistema che, anziché disperdere l'energia cinetica in forma di calore durante la frenata, ne consente il recupero sotto forma di energia elettrica, nuovamente spendibile per l'alimentazione dei suoi dispositivi elettrici.

Questo sistema denominato K.E.R.S (Kinetic Energy Recovery System) viene applicato in seguito ad una evoluzione tecnologica progettuale, consentendo un'importante riduzione di energia spesa per ogni ciclo di pallettizzazione.

Un referente unico
per una soluzione completa


Progettiamo insieme a te l'impianto


Gestiamo internamente tutta la produzione


Collaudiamo l'impianto prima di spedirlo


Installiamo l'impianto

DEVI MOVIMENTARE SACCHI?

Progetta con noi il tuo impianto di pallettizzazione